CONDIZIONI ASSICURATIVE PRODUZIONI VEGETALI

LE POSSIBILITA' ASSICURATIVE

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
ARA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SOLO CAT
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
AXA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: SI
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
ASSICURATRICE MILANESE
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: N.D.
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : N.D.
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): N.D.
GRUPPO CATTOLICA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SOLO CAT
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: SI vedi particolarità
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: NO
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : NO
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
GROUPAMA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: N.D.
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
GENERALI ITALIA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI vedi particolarità
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI a 4 – 5 e 6 garanzie
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI vedi particolarità
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI ma solo frequenza
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
ITAS
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SOLO CAT
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: POLIZZA STRUTTURE
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
NET INSURANCE
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : NO
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): NO
UNIPOLSAI
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SOLO CAT
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI a 4 – 5 e 6 garanzie
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
INTERCONTINENTALE
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
AEA SOMPO E VITTORIA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI a 4 – 5 e 6 garanzie
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
VH ITALIA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SOLO CAT
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
ZURICH
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SI
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: NO
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: NO
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI
TUA
  • 1+2+3 Polizza Globale (A): ovvero tutte le garanzie (Ex Multirischio): SOLO CAT
  • 1+2 Polizza Catastrofale e di frequenza (B): ovvero Alluvione Siccità, Gelo e brina, grandine, vento, eccesso pioggia: SI
  • 2 Polizza con garanzie di frequenza ed accessorie (C) : SI
  • 1 Polizza Catastrofale (D): ovvero Alluvione, Siccità, Gelo e Brina: NO
  • 3 Polizza con due garanzie tra frequenza ed accessorie (F) : SI
  • Polizze Sperimentali: SI vedi particolarità
  • polizze senza contributo pubblico (SARGA): SI

DATE DA RICORDARE

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SI
  • riduzione origine: uva 11/6: SI
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
ARA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
AXA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
ASSICURATRICE MILANESE
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : NO SOLO PROPORZIONALI
  • riduzione origine: uva 11/6: NO SOLO PROPORZIONALI
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
GRUPPO CATTOLICA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
GROUPAMA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
GENERALI ITALIA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
ITAS
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
NET INSURANCE
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : NO 10/5 drupacee medio tardive, 12/6 pomacee ed actinidia 30/6 altre frutticole e 10/7 olive
  • riduzione origine: uva 11/6: NO 31/5
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: NO 15/7
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA – DRUPACEE 1/6
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA / 9/6
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
UNIPOLSAI
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
INTERCONTINENTALE
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
AEA SOMPO E VITTORIA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: NO
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
VH ITALIA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA – DRUPACEE 7/6
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
ZURICH
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI
TUA
  • chiusura assunzioni: come da disposizioni ministeriali: SI
  • riduzione origine: pomacee e drupacee medio tardive 9/6 : SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • riduzione origine: uva 11/6: SOLO PER POLIZZA DI FREQUENZA
  • annullamento 2° raccolto: 20/7: SI


DECORRENZA GARANZIA

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : NO 12 giorni anche per eccesso di pioggia/neve e sbalzo termico
ARA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI
AXA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI
ASSICURATRICE MILANESE
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : NO 7 giorno successivo. Per siccità 30 giorni
GRUPPO CATTOLICA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI ma 12 giorni anche per Alluvione, Colpo di sole, Eccesso di pioggia e Sbalzo Termico
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI 30 giorni per siccità
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI ma inizio garanzia siccità e colpo di sole non prima del 15/6
GROUPAMA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI
GENERALI ITALIA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI
ITAS
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI ma 12 giorni anche per Alluvione, Colpo di sole, Eccesso di pioggia e Sbalzo Termico
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI 30 giorni per siccità
NET INSURANCE
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI ma 12 giorni anche per Alluvione, Eccesso di pioggia e Sbalzo Termico
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : NO 15/30/45 giorni per siccità/colpo di sole/vento caldo, a seconda della data di stipula del certificato
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI
UNIPOLSAI
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI
INTERCONTINENTALE
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : NO 30 giorni anche per vento caldo e colpo di sole
AEA SOMPO E VITTORIA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI
VH ITALIA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI
ZURICH
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI ma anche sbalzo termico
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI ma anche colpo di sole
TUA
  • grandine e vento: ore 12 del 3° giorno successivo: SI
  • gelo e brina: ore 12 del 12° giorno successivo: SI ma 12 giorni anche per Alluvione, Colpo di sole, Eccesso di pioggia e Sbalzo Termico
  • altre avversità: ore 12 del 6° giorno successivo. Per siccità e vento caldo 30 giorni : SI 30 giorni per siccità


DATE CESSAZIONE GARANZIA IN GENERALE

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • alluvione: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • gelo brina : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • siccità: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • grandine : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • vento forte: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso pioggia : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso neve: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • sbalzo termico: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • colpo di sole / vento caldo: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
ARA
  • alluvione: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • gelo brina : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • siccità: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • grandine : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • vento forte: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso pioggia : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso neve: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • sbalzo termico: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • colpo di sole / vento caldo: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
AXA
  • alluvione: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • gelo brina : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • siccità: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • grandine : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • vento forte: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso pioggia : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso neve: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • sbalzo termico: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • colpo di sole / vento caldo: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
ASSICURATRICE MILANESE
  • alluvione: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • gelo brina : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • siccità: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • grandine : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • vento forte: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso pioggia : Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso neve: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • sbalzo termico: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
  • colpo di sole / vento caldo: Entro 20/11 ma anche per tipo di prodotto
GRUPPO CATTOLICA
  • alluvione: 20-nov
  • gelo brina : 30-mag
  • siccità: 20-nov
  • grandine : 20-nov
  • vento forte: 20-nov
  • eccesso pioggia : 20-nov
  • eccesso neve: 20-nov
  • sbalzo termico: 20-nov
  • colpo di sole / vento caldo: 20-nov
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • alluvione: Entro 1/11 ma anche per tipo di prodotto
  • gelo brina : Entro 30/05 ma anche per tipo di prodotto
  • siccità: Entro 30/09 ma anche per tipo di prodotto
  • grandine : Entro 1/11 ma anche per tipo di prodotto
  • vento forte: 20 giorni prima maturazione di raccolta ed entro 30/09
  • eccesso pioggia : Entro 1/11 ma anche per tipo di prodotto
  • eccesso neve: Entro 1/11 ma anche per tipo di prodotto
  • sbalzo termico: Solo nel periodo di fioritura/allegagione
  • colpo di sole / vento caldo: Entro 15/09 ma anche per tipo di prodotto
GROUPAMA
  • alluvione: Venti giorni prima maturazione di raccolta e comunque entro 30/9
  • gelo brina : Gelo brina primaverile entro 30/5 ed autunnale 10/10
  • siccità: Venti giorni prima maturazione di raccolta e comunque entro 30/9
  • grandine : Entro 30/11 ma anche per tipo di prodotto
  • vento forte: Venti giorni prima maturazione di raccolta e comunque entro 10/10
  • eccesso pioggia : Venti giorni prima maturazione di raccolta e comunque entro 30/9
  • eccesso neve: Venti giorni prima maturazione di raccolta e comunque entro 30/9
  • sbalzo termico: Venti giorni prima maturazione di raccolta e comunque entro 30/9
  • colpo di sole / vento caldo: Venti giorni prima maturazione di raccolta e comunque entro 30/9
GENERALI ITALIA
  • alluvione: 20-nov
  • gelo brina : 30-mag
  • siccità: 20-nov
  • grandine : 20-nov
  • vento forte: 20-nov
  • eccesso pioggia : 20-nov
  • eccesso neve: 20-nov
  • sbalzo termico: 20-nov
  • colpo di sole / vento caldo: 20-nov
ITAS
  • alluvione: ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • gelo brina : 30-mag
  • siccità: ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • grandine : ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • vento forte: 20 GG DA RACCOLTA PER ALBICOCCHE, CILIEGIE, PERE, SUSINE E 30 GG NOCCIOLE E MANDORLE
  • eccesso pioggia : ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • eccesso neve: ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • sbalzo termico: GARANZIA LIMITATA ALLA FASE FENOLOGICA DI FIORITURA
  • colpo di sole / vento caldo: ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
NET INSURANCE
  • alluvione: ALLA RACCOLTA ma entro 31/10
  • gelo brina : 20-mag
  • siccità: ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • grandine : ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • vento forte: 10 GG PRIMA DELLA MATURAZIONE COMMERCIALE, MA MELE E PERE 5 GG ED OLIVE E RISO 20 GG
  • eccesso pioggia : ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • eccesso neve: ALLA RACCOLTA ma entro 30/09
  • sbalzo termico: ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
  • colpo di sole / vento caldo: ALLA RACCOLTA ma entro 20/11
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • alluvione: alla raccolta ma entro 20/11
  • gelo brina : 20/5 ; Tabacco gelo autunnale: 15/10
  • siccità: alla raccolta ma entro 20/11
  • grandine : alla raccolta ma entro 20/11
  • vento forte: alla raccolta ma entro 20/11; olive 15 gg prima dela raccolta; Riso: maturazione cerosa; Mais: in base alla destinazione del prodotto;
  • eccesso pioggia : alla raccolta ma entro 20/11
  • eccesso neve: alla raccolta ma entro 20/11
  • sbalzo termico: alla raccolta ma entro 20/11
  • colpo di sole / vento caldo: alla raccolta ma entro 20/11
UNIPOLSAI
  • alluvione: 20/11 ma colture erbacee autunno vernine 30/7
  • gelo brina : primaverile 10/5 ma actinidia 30/5, autunnale 10/11 e tabacco 20/10
  • siccità: 20/11 ma colture erbacee autunno vernine 30/7
  • grandine : 20/11 ma colture erbacee autunno vernine 30/7
  • vento forte: 20/11 ma colture erbacee autunno vernine 30/7 e actinidia 20/10
  • eccesso pioggia : 20/11 ma colture erbacee autunno vernine 30/7
  • eccesso neve: 20/11 ma colture erbacee autunno vernine 30/7
  • sbalzo termico: 20/11 ma colture erbacee autunno vernine 30/7
  • colpo di sole / vento caldo: 20/11 ma colture erbacee autunno vernine 30/7
AEA SOMPO E VITTORIA
  • alluvione: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • gelo brina : alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • siccità: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • grandine : alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • vento forte: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • eccesso pioggia : alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • eccesso neve: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • sbalzo termico: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • colpo di sole / vento caldo: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
INTERCONTINENTALE
  • alluvione: 31/10 ma 15 giorni prima maturazione commerciale
  • gelo brina : 31/10 ma 15 giorni prima maturazione commerciale
  • siccità: 10/10 ma 15 giorni prima maturazione commerciale
  • grandine : 10-nov
  • vento forte: 10/10 ma 15 giorni prima maturazione commerciale, per actinidia al 1/10 e fragole 15/9
  • eccesso pioggia : 10/10 ma 15 giorni prima maturazione commerciale
  • eccesso neve: 10/10 ma 15 giorni prima maturazione commerciale
  • sbalzo termico: 10/10 ma 15 giorni prima maturazione commerciale
  • colpo di sole / vento caldo: 10/10 ma 15 giorni prima maturazione commerciale
VH ITALIA
  • alluvione: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • gelo brina : alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • siccità: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • grandine : alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • vento forte: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • eccesso pioggia : alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • eccesso neve: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • sbalzo termico: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • colpo di sole / vento caldo: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
ZURICH
  • alluvione: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • gelo brina : alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • siccità: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • grandine : alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • vento forte: alla maturazione del prodotto tranne mais al punto nero
  • eccesso pioggia : liquida il cracking alla raccolta
  • eccesso neve: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • sbalzo termico: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
  • colpo di sole / vento caldo: alla maturazione del prodotto o prima se lo prevedono le condizioni speciali
TUA
  • alluvione: 20-nov
  • gelo brina : 30-mag
  • siccità: 20-nov
  • grandine : 20-nov
  • vento forte: 20-nov
  • eccesso pioggia : 20-nov
  • eccesso neve: 20-nov
  • sbalzo termico: 20-nov
  • colpo di sole / vento caldo: 20-nov


FRANCHIGIE IN GENERALE

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma albicocche e susine 15, ciliegie e piccoli frutti 20 e erba medica, lino, trifoglio da seme e loietto 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma frutta 15, ciliegie e piccoli frutti 20 e erba medica, lino, trifoglio da seme e loietto 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO portaseme 15 e riso 10
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
ARA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : NO Actinidia, albicocche, pere e susine 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: NO 10
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO portaseme 20 e riso 15
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
AXA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma frutta 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma frutta 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO portaseme 20 e riso 10
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
ASSICURATRICE MILANESE
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma olive 30
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO 10
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : NO: 15% – 27% 36%
GRUPPO CATTOLICA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma frutta 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma tutta la frutta 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI vedi particolarità
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO porta seme 20
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: NO anche frutta 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : NO frutta ed uva 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : NO per fumenti e mais 15
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO 15
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
GROUPAMA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: NO anche frutta 15 e pomodoro 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma frutta 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO 15
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
GENERALI ITALIA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: NO anche frutta 15 e pomodoro 10
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma frutta 15 ed olive 20
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO 10 tranne erba medica da seme 20 e barbabietola da seme 15
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
ITAS
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma frutta 15 e pomodoro 20
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma frutta 15 e pomodoro 20
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO 10
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
NET INSURANCE
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma frutta e pomodoro 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma frutta e pomodoro 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: VEDI PARTICOLARITA’
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: NO 15
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO 20
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : NO: 15% – 27% 40% tranne per meloni frutta, melanzane, zucchine, peperoni vivai, tabacco 10% – 20% – 36%
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : NO frutta 15 e pere e susine 20
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI ma tabacco 20%
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO 15% per riso
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
UNIPOLSAI
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma talee viti e barbatelle 15 e patata 10
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma actinidia, albicocche cachi ciliegie, nettarine, pere, pesche, riso, susine ed olive 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI ma talee viti e barbatelle 15
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: SI ma riso 15
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
INTERCONTINENTALE
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma 20 anche fragole, piccoli frutti e colture da biomassa
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma olive pere susine, noci, nocciole e orticole da seme 30
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI ma tabacco 20
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO portaseme 15 e riso 10
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
AEA SOMPO E VITTORIA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma frutta e pomodoro 15 ed albicocche ciliegie, susine piccoli frutti ed orticole 20
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma frutta e pomodoro 15 ed albicocche ciliegie, susine piccoli frutti ed orticole 20
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI ma orticole 20
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO 20
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
VH ITALIA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: NO frutta 15 tranne mele e cachi 10 e vivai 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : NO frutta 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: 10 generalmente per le orticole
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: NO 15
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO porta seme 20
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : NO, sconti rispettivamente del 15%, 27%,37%
ZURICH
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma frutta 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma frutta 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: SI ma riso 15
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI
TUA
  • franchigia minima grandine: frutta,uva, seminativi 10% tabacco ed orticole 15% vivai 20%: SI ma frutta 15
  • franchigia minima vento forte : frutta ed uva uva 10% tranne pere e susine 15% : SI ma tutta la frutta 15
  • franchigia minima vento forte: seminativi 10% : SI
  • franchigia minima vento forte: tabacco ed orticole 15%: SI vedi particolarità
  • franchigia minima vento forte: vivai 20%: SI
  • franchigia minima vento forte: piante porta seme e riso 30%: NO porta seme 20
  • franchigia altre avversità: 30% : SI
  • sconto per franchigie superiori: da 10 a 15 sc. 15% da 10 a 20 sc. 30% da 10 a 30 sc. 40% : SI


LIMITI DI INDENNIZZO (IN GENERALE)

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
ARA
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
AXA
  • grandine : NO
  • vento forte: 90%
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
ASSICURATRICE MILANESE
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
GRUPPO CATTOLICA
  • grandine : NO
  • vento forte: 50% su susine e pere
  • eccesso pioggia : 50%
  • gelo e brina : 50%
  • colpo sole / vento caldo : 50%
  • venti sciroccali : 50%
  • sbalzo termico : 50%
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • grandine : NO su frutta ed uva. Diverso per altri prodotti
  • vento forte: NO su frutta ed uva. Diverso per altri prodotti
  • eccesso pioggia : 60%
  • gelo e brina : 60%
  • colpo sole / vento caldo : 60%
  • venti sciroccali : 60%
  • sbalzo termico : 60%
GROUPAMA
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : 60%
  • gelo e brina : 60%
  • colpo sole / vento caldo : 60%
  • venti sciroccali : 60%
  • sbalzo termico : 60%
GENERALI ITALIA
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
ITAS
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
NET INSURANCE
  • grandine : NO
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
UNIPOLSAI
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : 60% vedi particolarità
  • gelo e brina : 60% vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : 60% vedi particolarità
  • venti sciroccali : 60% vedi particolarità
  • sbalzo termico : 60% vedi particolarità
INTERCONTINENTALE
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
AEA SOMPO E VITTORIA
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
VH ITALIA
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : SI vedi particolarità
  • gelo e brina : SI vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : SI vedi particolarità
  • venti sciroccali : SI vedi particolarità
  • sbalzo termico : SI vedi particolarità
ZURICH
  • grandine : SI vedi particolarità
  • vento forte: SI vedi particolarità
  • eccesso pioggia : 60% vedi particolarità
  • gelo e brina : 60% vedi particolarità
  • colpo sole / vento caldo : 60% vedi particolarità
  • venti sciroccali : 60% vedi particolarità
  • sbalzo termico : 60% vedi particolarità
TUA
  • grandine : NO
  • vento forte: 50% su susine e pere
  • eccesso pioggia : 50%
  • gelo e brina : 50%
  • colpo sole / vento caldo : 50%
  • venti sciroccali : 50%
  • sbalzo termico : 50%


TOLLERANZA DATI AGROMETEREOLOGICI

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia
ARA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: SI ma 5% su colpo di sole/vento caldo e 10% altre avversità tranne grandine vento e gelo
AXA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: SI ma tutto 10% ad eccezione di grandine e gelo
ASSICURATRICE MILANESE
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia, colpo di sole e vento caldo
GRUPPO CATTOLICA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: SI ma tutto 10% tranne gelo
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO
GROUPAMA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: SI ma tutto 10% tranne gelo e vento forte
GENERALI ITALIA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia escluso nubifragio
ITAS
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia
NET INSURANCE
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia e 5% colpo di sole
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: SI; 10% anche per colpo di sole
UNIPOLSAI
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia
INTERCONTINENTALE
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: SI ma tutto 10% ad eccezione di grandine e vento
AEA SOMPO E VITTORIA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia
VH ITALIA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia
ZURICH
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: NO 10% su eccesso di pioggia
TUA
  • Tolleranza 10% su vento, eccesso di pioggia, siccità, sbalzo termico, e del 15% sul colpo di sole: SI ma tutto 10% tranne gelo


VARIE

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • Scoperti: SI vedi particolarità
ARA
  • Scoperti: NO
AXA
  • Scoperti: NO
ASSICURATRICE MILANESE
  • Scoperti: NO
GRUPPO CATTOLICA
  • Scoperti: NO
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • Scoperti: SI 20% su Prodotti biologici, Albicocche, cachi, susine, ciliegie e colture da seme
GROUPAMA
  • Scoperti: SI vedi particolarità
GENERALI ITALIA
  • Scoperti: SI vedi particolarità
ITAS
  • Scoperti: SI per vivai pioppi al 2° anno
NET INSURANCE
  • Scoperti: NO
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • Scoperti: SI 20% su vento forte nei 15 giorni precedenti la raccolta
UNIPOLSAI
  • Scoperti: SI vedi particolarità
INTERCONTINENTALE
  • Scoperti: SI vedi particolarità
AEA SOMPO E VITTORIA
  • Scoperti: NO
VH ITALIA
  • Scoperti: NO
ZURICH
  • Scoperti: NO
TUA
  • Scoperti: NO


PRODOTTI IN BREVE

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
ARA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
AXA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : NON PROPOSTO DALLA COMPAGNIA
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
ASSICURATRICE MILANESE
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : NO 10 OTTOBRE
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI vedi particolarità
GRUPPO CATTOLICA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI vedi particolarità
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : NO 10 OTTOBRE
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI vedi particolarità
GROUPAMA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
GENERALI ITALIA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI vedi particolarità
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI vedi particolarità
ITAS
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : NO dalla schiusa delle gemme per tutta la frutta
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : NO 20 OTTOBRE
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
NET INSURANCE
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
UNIPOLSAI
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : NO 20/10 vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI ma vedi particolarità
INTERCONTINENTALE
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
AEA SOMPO E VITTORIA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI ma vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
VH ITALIA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI ma schiusa gemme anche per i cachi
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : NON PROPOSTO DALLA COMPAGNIA
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
ZURICH
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI ma per altra frutta dalla fioritura
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : NO 20/10 vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI
TUA
  • frutta: la garanzia grandine inizia dalla schiusa delle gemme per actinidia, dall’allegagione per altra frutta. : SI
  • Seminativi ed orticole: la garanzia generalmente ha inizio: dall’emergenza in caso di semina ; ad attecchimento avvenuto in caso di trapianto. Taluni prodotti prevedono garanzia di qualità. : SI
  • Tabacco: la garanzia ha inizio dall’attecchimento e cessa entro il 30/10. Foglie escluse dal rischio le 2 cotiledonari e le 4 basali. : SI vedi particolarità
  • uva da vino: la garanzia ha inizio dalla schiusa delle gemme. Ogni Compagnia offre articolati prodotti che risarciscono anche il danno di qualità che viene calcolato con apposite tabelle. : SI vedi particolarità


PARTICOLARITA'

Gruppo AssicurativoDescrizione Condizioni
GR. ALLIANZ: Allianz Ras Allianz Subalpina
  • La Compagnia prevede polizze diverse. Propone oltre alle polizza a tre garanzie (a scelta tra grandine-vento-eccesso di pioggia – sbalzo termico e colpo di sole-vento caldo) anche polizze globali con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT) oppure aventi franchigie diverse per prodotto . La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e Grandine Vento ed Eccesso di pioggia. E’ possibile utilizzare polizze intermedie: M4 (catastrofali + grandine) ed M5 (catastrofali + grandine + vento). Propone articolate soluzioni di franchigie a scalare per i diversi prodotti, sino ad arrivare alla franchigia 0 per frutta ed uva, del 5% per mais, oleaginose, cereali, riso, del 10% per il tabacco e del 15% per i vivai. Attenzione, in presenza di danni da vento forte in forma singola o assieme alla grandine la scalarità generalmente si ferma alla franchigia minima del prodotto e non va oltre. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Propone garanzie particolari per uva da vino, frutta, prodotti erbacei ed orticole, frequentemente con tabelle di qualità. Per il prodotto uva prevede una soluzione con tabelle di qualità differenziate a seconda della tabella scelta. Propone una tabella di qualità D con il calcolo della qualità legato ai giorni mancanti alla maturazione fisiologica e con una percentuale di deprezzamento degli acini danneggiati fino ad un massimo del 90%. Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia quest’ultima decorre nei venti giorni precedenti la data di raccolta. Per il frumento ed altri cereali minori riconosce la perdita di qualità per allettamento da grandine e vento. Franchigie: per grandine e vento forte si hanno franchigie minime che partono dal 10%. Altre avversità hanno franchigia 30%. In caso di danni combinati tra grandine e vento e qualsiasi altra avversità avente franchigia 30% per danni sino al 30% viene applicata la franchigia 30, al supero del danno 30 la franchigia diminuisce di un punto per ogni punto di danno superiore a 30 per arrivare a franchigia 20%. Scoperti: Sono vari ed articolati, vi consigliamo di chiedere direttamente all’assicuratore in sede di stipula del contratto. A titolo di esempio: qualora il prodotto sia stato danneggiato esclusivamente o prevalentemente da eccesso neve, sbalzo termico, vento caldo e colpo di sole verrà applicato per partita uno scoperto del 20%. Stesso scoperto viene applicato in casi di danni da eccesso di pioggia per pomodoro, cocomeri, meloni, peperoni, melanzane, patate, tabacco, ciliegie, albicocche, susine, piccoli frutti e altre produzioni orticole. Per le produzioni biologiche esistono scoperti sempre del 20% sulle colture orticole (per grandine e vento forte), e sulle drupacee, pomacee e frutticole varie per danni da grandine, vento forte ed eccesso di pioggia verrà sempre applicato uno scoperto del 20%. Limiti di indennizzo: per le polizze contenenti garanzie catastrofali i limiti di indennizzo sono del 50% nel caso di polizza CAT. Nelle altre formule non CAT in presenza di danni da gelo brina, siccità, alluvione, eccesso di pioggia, sbalzo termico e vento caldo-colpo di sole tale limite sarà del 60%. In presenza di vento forte su susine, pere, vivai, uva, olive, tabacco, cereali e produzioni orticole e da seme non verrà indennizzato un importo superiore al 70%. Limiti di indennizzo anche su grandine e vento per ciliegie e piccoli frutti, sempre del 70%, mentre per il tabacco il limite è dell’ 80% per grandine e vento forte. In caso di applicazione di più limiti di indennizzo verrà applicato solamente il limite prevalente. Relativamente al prodotto tabacco e limitatamente alla varietà Kentucky la cessazione della garanzia avviene dopo 30 giorni dal termine della raccolta delle sei foglie apicali. Limitatamente alla varietà Virginia Bright è prevista una tabella particolare di liquidazione per fascia di raccolta. Tabella similare è prevista anche per il prodotto Kentucky. Riconosce fino a € 600/ha quale rimborso forfettario nel caso di danni da vento, per spese sostenute per effettuare il raddrizzamento delle piante. Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
ARA
  • La Compagnia offre diverse ed articolate soluzioni. Propone una polizza a due garanzie (grandine e vento), una a tre garanzie (generalmente grandine-vento-eccesso di pioggia) con integrativa sotto soglia per tutte le garanzie. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e le garanzie di frequenza Grandine Vento ed Eccesso di pioggia. L’abbassamento della soglia è previsto solo per le garanzie grandine, vento ed eccesso di pioggia. Per le garanzie catastrofali l’accesso al risarcimento si attiva solamente al superamento della soglia e della franchigia. Propone infine anche una polizza con tutte e nove le garanzie. Nel caso di franchigie minime diverse tra grandine e vento al verificarsi di danni combinati si applica la franchigia più elevata. Nel caso di danni combinati tra grandine e vento forte e qualsiasi altra avversità si attiva una franchigia a scalare che arriva fino a fr. 20 e con un limite di indennizzo del 70%. Limiti di indennizzo: in nessun caso la Società pagherà per garanzie diverse da grandine e vento forte un importo superiore al 60% delle somme assicurate per partita, netto franchigia. La Compagnia propone condizioni particolari per uva da vino, frutta e prodotti erbacei, frequentemente accompagnate da tabelle di qualità. Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti ed i cinque giorni successivi la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona. Per il prodotto uva in caso di sinistro il risarcimento verrà calcolato per partita e non per destinazione del prodotto (DOC e supero). Per il tabacco il numero di foglie escluse dalla garanzia sono le 2 di trapianto e 4 basali. La cessazione della garanzia è il 20 di ottobre. Prevede apposite tabelle di modulazione della resa con particolare riferimento ai settori ed alle foglie interessate. Consigliamo di chiedere informazini all’agente all’atto di stipula dei contratti. La Compagnia sempre per il prodotto tabacco e per la garanzia vento forte riconosce, in aggiunta al danno diretto, le spese per il raddrizzamento del prodotto fino ad euro 600/ha per singola partita assicurata, fino ad un importo totale di euro 1.200 per un massimo di tre volte. Per diversi prodotti e per l’avversità eccesso di pioggia la Compagnia prevede anche una refusione del danno per danni precoci. Cessazione generale delle garanzie entro il 20 novembre. Per evitare spiacevoli equivoci si consiglia di chiedere direttamente all’assicuratore in fase di stipula della polizza in quanto tali date possono variare da prodotto a prodotto. Il gruppo si riserva di valutare eventuali dati meteo forniti dalla Società Radar Meteo, proposta dal Condifesa, avente l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
AXA
  • La Compagnia offre diverse ed articolate soluzioni. Propone una polizza a due garanzie (grandine e vento), una a tre garanzie (generalmente grandine-vento-eccesso di pioggia) con integrativa sotto soglia per tutte le garanzie. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e le garanzie di frequenza Grandine Vento ed Eccesso di pioggia. L’abbassamento della soglia è previsto solo per le garanzie grandine, vento ed eccesso di pioggia. Per le garanzie catastrofali l’accesso al risarcimento si attiva solamente al superamento della soglia e della franchigia. Propone infine anche una polizza con tutte e nove le garanzie, anche su questa è possibile abbassare la franchigia per grandine vento ed eccesso di pioggia. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Per le avversità gelo-brina, siccità, alluvione, eccesso di pioggia, colpo di sole e vento caldo e sbalzo termico la franchigia è fissa del 30% in forma singola e associata. Per grandine e vento forte valgono le tariffe base per singolo prodotto ed i suoi multipli. Nel caso di Sinistri provocati da Avversità con Franchigie diverse, la Franchigia applicata al danno complessivo viene determinata come segue: al verificarsi della sola avversità Grandine: viene applicata la franchigia minima del prodotto. Al verificarsi in forma combinata a delle avversità Grandine e Vento Forte, qualora i danni da Vento Forte siano prevalenti rispetto a quelli da Grandine (ossia superiori alla metà del danno complessivo), la franchigia applicata sarà quella relativa al Vento Forte, contrariamente sarà quella relativa alla Grandine. Al verificarsi di tutte le altre Avversità previste o al verificarsi delle medesime in forma combinata con i danni da Grandine e/o Vento Forte e quest’ultimi non siano prevalenti rispetto agli altri (ossia superiori alla metà del danno complessivo), la Franchigia applicata è pari al 30%. Al verificarsi di tutte le altre Avversità in forma combinata con i danni da Grandine e/o Vento Forte e quest’ultimi siano prevalenti rispetto agli altri (ossia superiori alla metà del danno complessivo), la franchigia applicata è pari al 20% nel caso in cui i danni da Avversità atmosferiche diverse da Grandine e Vento Forte siano superiori al 5%, a quelle minime di grandine e vento per prodotto nel caso in cui i danni da Avversità atmosferiche, diverse da Grandine e Vento Forte, siano inferiori al 5%. Limiti di indennizzo: 80% per alluvione, siccità, gelo-brina, eccesso pioggia, colpo di sole/vento caldo e sbalzo termico in forma singola o associata. Per il vento forte il limite è del 90%. Propone condizioni particolari per uva da vino, con attenzione anche al danno da eccesso di pioggia. Il danno di qualità decorre dalla formazione dell’acino ma comunque non prima del 15 giugno. Per il prodotto uva in caso di sinistro il risarcimento verrà calcolato per partita e non per destinazione del prodotto (DOC e supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti ed i cinque giorni successivi la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona. Propone diverse ed articolate garanzie per diversi altri prodotti, frequentemente con tabelle che prevedono il riconoscimento di qualità. La garanzia vento forte cessa al momento della raccolta per tutti i prodotti, anche per pere e susine. Per la frutta la garanzia eccesso di pioggia comprende anche i danni conseguenti a marcescenza e spaccatura (cracking). Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro. La Compagnia ha aderito alla proposta della parte generale della Convenzione suggerita dal Consorzio di difesa, con l’intento di semplificare lo strumento assicurativo.
ASSICURATRICE MILANESE
  • Alcune condizioni possono differire da quanto offerto dalla maggioranza del mercato assicurativo. E’ opportuno pertanto verificare con l’agente in fase di stipula dei contratti le norme che riguardano il prodotto interessato.La Compagnia prevede polizze diverse. Propone oltre alle polizza a tre garanzie (pacchetto fisso grandine vento ed eccesso di pioggia) anche polizze globali con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT) oppure aventi franchigie diverse per prodotto per grandine e vento . Nella polizza a nove garanzie avente grandine e vento a franchigia minima, in caso di danni combinati con avversità aventi franchigia del 30% parte una scalarità che a seconda del danno presente da grandine e vento può arrivare a franchigie minime del 25% nel caso che i danni da eventi con franchigia minima arrivino fino a 5 punti. Nel caso di danni da grandine e vento uguali o maggiori a 10 la franchigia arriva al 20%. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e Grandine Vento ed Eccesso di pioggia ed anche questa prevede l’abbassamento della franchigia per grandine e vento. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Limiti di indennizzo: 60% per alluvione siccità e gelo brina, eccesso di neve, eccesso di pioggia, colpo di sole e vento caldo e sbalzo termico in forma singola o associata. In caso di danni combinati di avversità catastrofali e/o eccesso di pioggia e/o colpo di sole vento caldo e sbalzo termico con grandine e vento forte per almeno il 50% del danno complessivo, il limite di indennizzo sarà elevato al 70%. E’ previsto un limite di indennizzo anche per le garanzie grandine e vento dell’80% del valore assicurato, per partita, al netto della franchigia contrattuale. E’ importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona. La garanzia vento forte cessa al momento della raccolta per tutti i prodotti, anche per pere e susine. Per la frutta la garanzia eccesso di pioggia comprende anche i danni conseguenti a marcescenza e spaccatura (cracking). Per il prodotto ciliegie il cracking è previsto solo nella polizza a 9 garanzie. Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
GRUPPO CATTOLICA
  • La Compagnia offre diverse ed articolate soluzioni. Propone una polizza a due e tre garanzie (generalmente grandine-vento a cui si può aggiungere eccesso di pioggia) con integrativa sotto soglia per tutte le garanzie. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e le garanzie di frequenza Grandine Vento ed Eccesso di pioggia. L’abbassamento della soglia è previsto solo per le garanzie grandine, vento ed eccesso di pioggia. Per le garanzie catastrofali l’accesso al risarcimento si attiva solamente al superamento della soglia e della franchigia. Propone infine anche una polizza con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT). Propone poi delle polizze sperimentali ad indici (pure oppure ibride). I prodotti interessati sono: uva da vino, frumenti, orzo, mais ed erba medica. Sono prodotti fortemente innovativi offerti in esclusiva e che possono essere particolarmente interessanti. Offre in esclusiva la polizza Hybrid Uve di Pregio che prevede tabelle di qualità maggiorata dall’allegagione più una sovravalutazione in base agli indici metereologici di temperatura e piovosità. Si consiglia di chiedere chiaramente il funzionamento all’ assicuratore. In riferimento alla garanzia eccesso di pioggia questa si attiva i venti giorni prima dell’inizio della raccolta (data convenzionalmente fissata nelle C.G.A.) e comprende anche i cinque giorni successivi a tale data. Per il prodotto uva in caso di sinistro il risarcimento verrà calcolato per partita e non per destinazione del prodotto (DOC e supero). Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Riconosce i danni per eccesso di pioggia nelle drupacee (craking) entro venti giorni dalla raccolta. Per il tabacco il numero di foglie escluse dalla garanzia sono le 2 di trapianto e 4 basali. Riconosce un rimborso forfettario fino ad euro 600/ha dei danni da raddrizzamento causati dal vento se almeno il 15/30% delle piante ha una inclinazione del caule rispetto al perpendicolare superiore al 20% ed un rimborso per maggiori costi nel caso di piante accecate. Ha una tabella di liquidazione per il virginia bright. Propone anche per le produzioni erbacee delle soluzioni con una tabella di qualità da applicarsi sul prodotto residuo. La franchigia per le garanzie catastrofali e generalmente anche per le accessorie è pari al 30%. Al verificarsi di danni combinati da grandine e vento e qualsiasi altra avversità in garanzia la franchigia diviene unica del 30% quando i danni da grandine e vento sono inferiori o uguali alla metà del danno complessivo. La franchigia diviene del 20% quando i danni da grandine e vento sono superiori alla metà del danno complessivo. La Compagnia aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio di difesa, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro. Prevede uno sconto in presenza di impianti di difesa attiva: nel caso di reti antigrandine la riduzione del tasso grandine è pari all’80% e nel caso di impianto antibrina la tariffa della garanzia gelo è ridotta del 30%
ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA
  • Alcune condizioni possono differire da quanto offerto dalla maggioranza del mercato assicurativo.E’ opportuno pertanto verificare con l’agente in fase di stipula dei contratti le norme che riguardano il prodotto interessato.La Compagnia prevede polizze diverse. Propone oltre alla polizza di frequenza (grandine-vento-eccesso di pioggia) anche una polizza globale con tutte e nove le garanzie denominata AGS CAT, avente franchigia fissa del 30% , ma con la possibilità, per grandine e vento di stipulare polizza non agevolata a franchigia minima del 10 o 15%. Nel caso di stipula di polizza non agevolata il risarcimento avverrà per partita, sino a franchigia minima. Altrimenti, per la sola avversità grandine parte una scalarità che generalmente a danno 40 per frutta, tabacco, orticole, pomodoro, cocomeri, meloni, colture da seme e prodotti speciali arriva a franchigia 15, mentre sui prodotti vivaistici si arresta a danno 40 con franchigia 20% e per i restanti prodotti (uva, cereali, riso…) si arresta al 10%. Offre inoltre una polizza a 3 garanzie denominata MULTIFREQUENZA (grandine vento ed eccesso di pioggia) con tabelle scalari che arrivano alla franchigia minima. Per i vari prodotti, se sottoscritta esiste polizza non agevolata che permette il risarcimento per partita a franchigia minima 10/15/20. Nel caso di eventi da grandine ed altre avversità concomitanti verrà applicata la franchigia superiore. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Propone garanzie particolari per uva da vino, frutta e prodotti erbacei. Per il prodotto uva da vino propone soluzioni con tabelle di qualità . E’ importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona.Per il tabacco il numero di foglie escluse dalla garanzia sono le 2 di trapianto e 4 basali. Prevede maggiorazioni per danno di qualità (garanzia MD). Per la stima del danno il numero delle foglie utili perse va rapportato: per grandini antecedenti alla cimatura al numero di foglie della pianta intera, per grandini successive a tale pratica va rapportato al numero di foglie presenti al momento dell’evento. Il danno di quantità verrà adeguato secondo precisi coefficienti (0,80 per le prime sei foglie utili, 1 per le successive sei foglie ed 1,20 per le rimanenti foglie). La garanzia cessa comunque totalmente il 20 di ottobre. Per danni precoci da grandine ove ci sia necessità di ritrapiantare, la Società rimborserà un importo fino al massimo del 20% del valore assicurato per area sinistrata a ristoro dei costi sostenuti per le operazioni colturali atte a salvare la coltura assicurata.Per eventuali danni successivi, la quantificazione del danno deve avvenire con l’applicazione delle franchigie contrattuali e sottraendo alla somma assicurata per ettaro l’indennizzo riconosciuto per i suddetti danni precoci. Prevede un rimborso delle spese sostenute per il raddrizzamento delle piante causato da vento forte con un limite di € 800/ha per danni verificatisi anteriormente alla cimatura a condizione che tale operazione sia stata eseguita entro 48 ore dall’evento. Limiti di indennizzo: Per grandine e vento per i prodotto noci, nocciole, frutta a guscio e vivai frutta e pioppi è del 70%. Per vivai di vite, tabacco, cocomeri, meloni, orticole e da seme il limite massimo è del 75%. Per tutte le altre garanzie il limite di indennizzo è pari al 60%. Cessazione garanzia totale il 1 novembre tranne per varietà tardive di mele (Pink Lady) ed Actinidia, dove solamente per le avversità grandine ed eccesso di pioggia può essere estesa al 15/11. Per evitare spiacevoli equivoci si consiglia di chiedere direttamente all’assicuratore in fase di stipula della polizza in quanto tali date possono variare da prodotto a prodotto. La Compagnia non aderisce all’iniziativa Radar Meteo, proposta dal Consorzio, avente l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
GROUPAMA
  • La Compagnia prevede offre diverse ed articolate soluzioni. Propone una polizza a tre garanzie (generalmente grandine-vento-eccesso di pioggia) con integrativa sotto soglia per grandine e vento. Propone anche una polizza a due garanzie (grandine e vento ) con integrativa sotto soglia. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e le garanzie di frequenza Grandine Vento ed Eccesso di pioggia. L’abbassamento della soglia è previsto solo per le garanzie grandine e vento. Propone infine una polizza con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT) con la possibilità di una integrativa su granidne e vento forte. Franchigie: per frumento tenero e duro, mais, soia, uva da vino per grandine e vento la franchigia è del 10%, per le altre garanzie del 30%. Per gli altri prodotti, compresa la frutta, generalmente la franchigia di grandine e vento è pari al 15% e per le altre avversità del 30%. In presenza di danni combinati tra grandine e vento si applica la franchigia più alta tra le due. Per le garanzie catastrofali l’accesso al risarcimento si attiva solamente al superamento della soglia e della franchigia. Generalmente in caso di danni combinati tra grandine e vento forte ed una qualsiasi delle altre avversità in garanzia si attiva una scalarità dove la franchigia si riduce di un punto per ogni punto di danno in aumento causato da grandine e vento forte, fino ad arrivare alla franchigia minima di grandine e vento. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Propone garanzie particolari per uva da vino, frutta, prodotti erbacei ed orticole, frequentemente con tabelle di qualità. Propone per l’uva da vino una franchigia a scalare 20%-0% con franchigie intermedie del 10% a danno 40, del 5% a danno 50 e 0% a danno 60. Per questa tipologia di tabella e per danni da grandine e vento il limite massimo di risarcimento è del 95% mentre per danni causati da altre garanzie in forma singola o combinata il limite massimo di indennizzo sarà del 60%. E’ importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona. Scoperti: la Compagnia prevede per la polizza C (garanzie di frequenza ed accessorie) scoperti del 20% per partita sul danno indennizzabile al netto di franchigia prevalentemente per avversità da eccesso pioggia per ciliegie, cucurbitacee, orticole, da seme e non, pomodoro, vivai, barbatelle, prodotti speciali, tabacco. Stesso scoperto 20% è applicato per i danni derivanti prevalentemente da avversità accessorie (colpo di sole/vento caldo/sbalzo termico) per tutti i prodotti. Limiti di indennizzo: 60% delle somme assicurate per partita, netto franchigia per danni da alluvione, gelo-brina, siccità, eccersso pioggia, eccesso di neve, colpo di sole e venti caldi, sbalzi termici. 70% delle somme assicurate per partita, netto franchigia per danni combinati tra grandine e vento e da una qualsiasi delle altre avversità in garanzia. 50% delle somme assicurate per partita, netto franchigia per danni derivanti da tutte le avversità per ciliegie, cucurbitacee, orticole, orticole da seme, pomodoro, vivai, barbatelle, noci, mandorle, prodotti speciali e tabacco. Non aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio di Difesa, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro. Alcune condizioni possono differire da quanto offerto dalla maggioranza del mercato assicurativo.
GENERALI ITALIA
  • La Compagnia offre diverse ed articolate soluzioni. Propone una polizza a tre garanzie (a scelta tra grandine-vento-eccesso di pioggia – sbalzo termico e colpo di sole-vento caldo) con integrativa sotto soglia per tutte le garanzie. Propone anche una polizza a due garanzie (a scelta tra grandine, vento ed eccesso di pioggia) con integrativa sotto soglia per tutte le garanzie. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e le garanzie di frequenza Grandine Vento ed Eccesso di pioggia, con una modularità che da sei garanzie possono diventare cinque o anche quattro mantenendo sempre le catastrofali e la garanzia grandine. L’abbassamento della soglia è previsto solo per le garanzie grandine, vento ed eccesso di pioggia. Per le garanzie catastrofali l’accesso al risarcimento si attiva solamente al superamento della soglia e della franchigia. Propone infine anche una polizza con tutte e nove le garanzie con abbassamento della franchigia solamente per le garanzie grandine e vento forte. La decorrenza della garanzia per il prodotto frutta decorre dalla schiusa delle gemme per tutte le avversità per la polizza completa a nove garanzie (A), per le altre tipologie di polizza dalla schiusa delle gemme per gelo e brina e dall’allegagione per tutte le altre avversità, grandine inclusa.
  • Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. In presenza di reti antigrandine si ha una riduzione della tariffa grandine pari al 60% per frutta e uva. Propone condizioni particolari per uva da vino, con calcolo del danno mediante la lettura degli acini danneggiati presenti al momento della raccolta con attenzione anche al danno da eccesso di pioggia. Propone per l’uva da vino una tabella di qualità extra calcolata con apposite tabelle ed una garanzia per uva da riposo che parte dalla formazione dell’acino. Relativamente al prodotto uva è importante sottolineare che la Compagnia, al superamento della soglia 30 liquida per partita senza distinzione di avversità ed in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti e nei tre giorni successivi la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona. Le franchigie hanno comportamenti diversi a seconda della tipologia di danno. Al verificarsi di danni da grandine e vento si applica la franchigia minima (generalmente per frutta del 15%, uva e seminativi del 10%, per orticole e tabacco 15% e vivai 20%). Nel caso di altre tipologie di danno (es. gelo e brina, eccesso di pioggia…) la franchigia è fissa del 30%. Nel caso di danni combinati si applica una scalarità che varia a seconda delle produzioni ed a seconda della prevalenza della tipologia di danno. Generalmente si arriva ad una franchigia minima del 15, 20 o 25%. La garanzia vento forte cessa al momento della raccolta per tutti i prodotti, anche per pere e susine. La Società applica scoperti su alcuni prodotti e per specifiche garanzie. E’ fondamentale chiedere informazioni in merito all’agente al momento della stipula del certificato di assicurazione. In nessun caso la Società pagherà per gelo brina, siccità, alluvione, eccesso di pioggia eccesso di neve, colpo di sole e vento caldo e sbalzo termico, in forma singola od associata un importo superiore al 50% del valore assicurato, per partita, netto franchigia. In presenza di danni diversi con almeno 10 punti di grandine e vento il limite si eleva al 60%. Per cereali, oleaginose e uva da vino, in presenza di danni da grandine e vento forte > del 50 % il limite è elevato all’80%. Attenzione alla operatività della garanzia siccità; chiedete informazioni in merito all’agente al momento della stipula del certificato di assicurazione. La Compagnia non consente assunzioni che prevedano la garanzia siccità per coltivazioni di mais e soia non irrigue. Per le ciliegie la garanzia eccesso di pioggia non comprende i danni conseguenti a cracking. Per i prodotti mais, soia, pomodoro per danni precoci da eccesso di pioggia la Compagnia risarcisce se si superano determinati parametri e su richiesta dell’assicurato anche i costi di risemina o di ritrapianto. Nel tabacco il numero di foglie escluse dalla garanzia sono le due di trapianto e le prime quattro della corona basale. Rifonde le spese per raddrizzamento piante causate da vento forte nella misura massima di € 600/ha anno e di € 200/ha anno per le spese di estirpo a seguito di accecatura. La garanzia cessa il 20 di ottobre. Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio di difesa, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline Arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
ITAS
  • La Compagnia prevede polizze diverse. Propone oltre alle polizza a tre garanzie (generalmente grandine-vento-eccesso di pioggia), una polizza a sei garanzie (grandine – vento – eccesso pioggia – alluvione – gelo brina – siccità), una polizza a due garanzie (generalmente grandine e vento) ed infine anche una polizza globale con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT). Altre combinazioni di rischi devono essere concordati con la Società. Ha una convenzione apposita per quanto riguarda i prodotti autunno vernini. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Propone garanzie particolari per uva da vino, frutta e prodotti erbacei. Tali garanzie sono generalmente accompagnate da tabelle particolari che riconoscono anche un danno di qualità. Offre polizze a copertura dei rischi delle strutture aziendali. Si possono quindi assicurare sia le reti antigrandine/antiacqua che gli impianti produttivi. Prevedono l’assicurazione di un valore/ha convenzionalmente stabilito. In caso di sinistro viene calcolato uno scoperto del 10% per partita e si ha un massimo risarcimento pari all’80% del valore assicurato. Per uva da vino la garanzia decorre dalla schiusa delle gemme, per l’eccesso di pioggia invece inizia ad allegagione avvenuta, così come anche per il prodotto frutta. La compagnia prevede per il prodotto uva diverse possibiltà aventi tabelle di risarcimento differenti a seconda del prodotto.Per il prodotto uva e relativamente alla garanzia eccesso di pioggia questa si attiva i venti giorni prima dell’inizio della raccolta (data comunicata dalla Cantina Sociale di riferimento). E’ importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Relativamente al prodotto cereali ed al mais sono previste apposite tabelle di qualità. La compagnia per i frumenti, mais, soia e patate prevede generalmente un rimborso per danni precoci da eccesso di pioggia. Consigliamo di chiedere chiarimenti in merito all’atto della stipula del certificato. La garanzia per il prodotto cipolla è prorogata per i soli danni da grandine sino a sette giorni dopo l’estirpo. Franchigie: Per la polizza a tre garanzie, in caso di danno singolo viene applicata la franchigia minima, in caso di danno combinati tra grandine e vento si segue il concetto della prevalenza, se il danno grandine è prevalente si applica la franchigia grandine. Se invece prevale il vento si applica la franchigia di quest’ultimo. Se il danno combinato include anche altre garanzie, con danni inferiori a 30 la franchigia è 30, se è superiore si attiva una scalarità che si arresta al 20%. Per la polizza a sei garanzie (M6 ) per le avversità grandine e vento si attiva una franchigia a scalare che arriva alla franchigia minima prescelta. Per siccità alluvione eccesso di pioggia e gelo brina la franchigia è del 30%. Nel caso di danni combinati tra grandine e vento e le altre garanzie si applicherà franchigia 30 se il danno da avversità diverse da grandine e vento non supera il 30 di danno . In caso invece di supero del 30 di danno parte una scalarità che arriva al 20%. Per la polizza a nove garanzie (M9) il massimo risarcimento sarà del 50% netto franchigia. Limiti di indennizzo: sono diversi ed articolati sia per prodotto che per tipo di avversità e polizza. Consigliamo quindi di verificare i limiti di indennizzo direttamente con l’Agente all’atto di stipula dei certificati. Cessazione della garanzia: per evitare spiacevoli equivoci si consiglia di chiedere direttamente all’assicuratore in fase di stipula della polizza in quanto tali date possono variare da prodotto a prodotto. Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro. Ha inoltre concordato con il Consorzio l’elenco dei terzi periti da utilizzare in caso di mancati accordi.
NET INSURANCE
  • La Compagnia prevede due tipologie di polizza diverse: Deluxe e Simply. Entrambe applicano la franchigia grandine e vento forte per partita. La deluxe applica le franchigie delle altre avversità sia sopra che sotto soglia per partita. La Simply invece applica le franchigie delle altre avversità solo sopra soglia per azienda-comune-prodotto. Propone oltre alle polizza a tre garanzie (generalmente grandine-vento-eccesso di pioggia) anche polizze globali con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT) oppure aventi franchigie diverse per prodotto. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e Grandine e Vento. Da quest’anno è possibile assicurare con il contributo pubblico anche utilizzando una polizza a due garanzie grandine e vento. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. La compagnia offre per il prodotto frutta una unica tabella che include anche la liquidazione del danno di qualità (B). E’ importante evidenziare che per il prodotto ciliegie la Compagnia non copre il danno da cracking. Propone condizioni particolari per uva da vino, con diverse proposte che variano a seconda della tipologia del prodotto. E’ importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona. Per i prodotti erbacei propone tipologie di prodotti con tabelle di qualità che si possono differenziare a seconda del tipo di prodotto. Anche il prodotto vivai ha delle apposite tabelle di qualità. Limiti di indennizzo: Per l’opzione Deluxe si ha un limite di indennizzo max 80% per vento forte in forma singola e 85% se abbinata a grandine. Per eventi diversi da grandine e vento il limite sarà del 50% che sarà elevato al 65% in presenza anche di danni da grandine e vento. Per l’opzione Simply e relativamente alla garanzia vento forte si ha un limite massimo dell’80% tranne per orticole, vivai, ciliegie e piccoli frutti, cocomeri, meloni, tabacco, patate a cui verrà applicato un limite massimo del 65%. In caso di eventi combinati grandine vento il limite massimo sarà dell’85% tranne per i prodotti orticole, vivai, ciliegie e piccoli frutti, cocomeri, meloni, tabacco, patate a cui verrà applicato un limite massimo del 70% per singolo appezzamento. Per eventi diversi da grandine e vento, anche se con questi combinati, il limite massimo sarà del 50% dell’insieme di tutti gli appezzamenti della medesima azienda nel medesimo comune. Per i prodotti pere, albicocche, nettarine, pesche, susine e ciliegie il limite massimo di indennizzo per grandine e vento è del 60% che si riduce al 50% nel caso di presenza di danni da altre avversità. Per il tabacco il numero di foglie escluse dalla garanzia sono le 2 di trapianto e 4 basali. La garanzia vento sul prodotto tabacco decorre dal decimo giorno successivo dalla data di trapianto. La cessazione della garanzia è, al massimo, per tutte le varietà il 20 di ottobre. La Compagnia prevede la possibilità di assicurare le produzioni con la garanzia MD (qualità maggiorata) e a seconda della tipologia di prodotto prevede condizioni apposite. Consigliamo di voler chiedere all’assicuratore le varie possibilità offerte. Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
GR. REALE: Italiana – Reale Mutua
  • La Compagnia prevede polizze diverse. Propone oltre alle polizza a quattro garanzie di frequenza (grandine-vento-eccesso di pioggia- eccesso di neve), una polizza a nove garanzie di frequenza, catastrofali e accessorie (grandine – vento – eccesso pioggia – eccesso di neve – alluvione – gelo brina – siccità- colpo di sole vento caldo – sbalzo termico), una polizza a sette garanzie di frequenza e catastrofali (grandine – vento – eccesso pioggia – eccesso di neve – alluvione – gelo brina – siccità). E’ possibile l’abbassamento di franchigia con una polizza integrativa solamente per le garanzie grandine e vento forte. Altre combinazioni di rischi devono essere concordati con la Direzione di Società. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Applicazione della franchigia per danni fissi o combinati: Nel caso di danno singolo o di danno combinato ma aventi uguale franchigia sarà applicata la franchigia prescelta. Nel caso di danni combinati tra grandine e vento ma aventi franchigie diverse verrà utilizzata la franchigia più elevata. Nel caso di danno combinati tra grandine e vento ed eventi aventi franchigia 30 fino a danno 30 la franchigia rimane fissa 30% al supero del 30% di danno si attiva una scalarità che arriva a franchigia minima 20%. Uva da vino: la tabella di qualità è unica (con una riduzione del coefficiente massimo per i danni da eccesso di pioggia. La garanzia Eccesso di pioggia vale anche fino ai 5 gg successivi alla data di vendemmia definita dalle cantine sociali del territorio. E’ importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). La garanzia di qualità dell’uva decorre dalla formazione dell’acino ma non prima del 25/6. Propone per i vari prodotti garanzie diverse frequentemente con tabelle che riconoscono il danno di qualità. Per il tabacco il numero di foglie escluse dalla garanzia sono le 2 di trapianto e 4 basali. La garanzia per questo prodotto cessa il 30 ottobre. Propone garanzie particolari per frutta e prodotti erbacei, frequentemente con tabelle di qualità. Limiti di indennizzo netto franchigia : Per la garanzia grandine generalmente non si ha limite di indennizzo, tranne che per tabacco vivai e cocurbitacee al 70%. Per il vento e tutte le altre garanzie il limite di indennizzo è pari al 60%. Nel caso di danni combinati tra grandine ed altre avversità aventi franchigia diversa il limite di indennizzo è pari al 70% per partita assicurata. Consigliamo pertanto, per evitare spiacevoli malintesi, di chiedere chiarimenti anche all’agente al momento della sottoscrizione. La Compagnia applica uno scoperto per la garanzia vento forte per i danni che si verificano nei 15 giorni antecedenti alla raccolta pari al 20% dell’indennizzo spettante derivato dagli effetti di questo evento. La cessazione della garanzia vento forte generalmente termina alla maturazione del prodotto tranne per olive (15 gg prima della raccolta) e riso (30/9). Il gruppo si riserva di valutare eventuali dati meteo forniti dalla Società Radar Meteo, proposta dal Codive, avente l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro. Ha concordato con il Consorzio di difesa l’elenco dei terzi periti da utilizzare in caso di mancati accordi.
UNIPOLSAI
  • La Compagnia prevede offre diverse ed articolate soluzioni. Propone una polizza a tre garanzie (a scelta tra grandine-vento-eccesso di pioggia – sbalzo termico e colpo di sole-vento caldo) con integrativa sotto soglia per tutte le garanzie. Propone anche una polizza a due garanzie (grandine e vento ) con integrativa sotto soglia. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e le garanzie di frequenza Grandine Vento ed Eccesso di pioggia, con una modularità che da sei garanzie possono diventare cinque o anche quattro mantenendo sempre le catastrofali e la garanzia grandine. L’abbassamento della soglia è previsto solo per le garanzie grandine, vento ed eccesso di pioggia. Per le garanzie catastrofali l’accesso al risarcimento si attiva solamente al superamento della soglia e della franchigia. Propone infine una polizza con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT). Per la frutta, generalmente il vento è offerto a fr. 10, ad eccezione di Albicocche, cachi, ciliegie, olive, pere e susine dove la franchigia è del 15%. Franchigie combinate: in presenza di danni tra grandine e vento forte si applica la franchigia del vento forte se diversa da quella della grandine. Nel caso di Grandine e vento forte combinate con altre avversità per danni da grandine e vento inferiori a cinque si applica la franchigia 30. Nel caso di danni complessivi superiori a 30 con grandine e vento superiore a cinque, la franchigia diminuisce di un punto per ogni punto di danno grandine e vento eccedente il 30, arrivando ad una franchigia intermedia del 20%. Attenzione, su colture erbacee in presenza di danni da eccesso di pioggia combinata con qualsiasi evento la franchigia sarà del 30% . Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Propone più garanzie per uva da vino, applicando diverse tabelle a seconda del prodotto scelto (uva qualità maggiorata e qualità extra) con apposite tabelle di qualità basate sul concetto della compromissione degli acini. Detta garanzia decorre dalle ore 12 del 15 di giugno. Per quanto riguarda la decorrenza della garanzia per il prodotto uva per alluvione gelo brina e siccità generalmente decorre dall’allegagione e vengono utilizzate apposite tabelle. Relativamente alla garanzia eccesso di pioggia questa si attiva i venti giorni prima dell’inizio della raccolta (data comunicata dalla Cantina Sociale di riferimento) e comprende anche i cinque giorni successivi a tale data.Per il prodotto uva in caso di sinistro il risarcimento verrà calcolato per partita e non per destinazione del prodotto (DOC e supero). Relativamente al prodotto cereali la decorrenza della garanzia inizia dall’emergenza per tutte le garanzie tranne per il vento forte che inizia dalla fase fenologica di spigatura. La garanzia cessa alla maturazione agronomica o di raccolta del prodotto. Per i prodotti erbacei quali frumento tenero e duro, orzo, mais, sorgo e riso oltre alla perdita di quantità esistono apposite tabelle di qualità con l’applicazione di un coefficiente di qualità sul prodotto residuo. Per il tabacco il numero di foglie escluse dalla garanzia sono le 2 di trapianto e le successive fino alla quarta foglia visibile al di sopra del piano di campagna. Prevede scaglioni di raccolta con date ben precise ove il prodotto è fuori rischio, entro comunque il 20 di ottobre. La garanzia decorre dall’attecchimento avvenuto per la grandine mentre per il vento forte dalle ore 12 del 30° giorno successivo alla data di trapianto indicata in polizza. La garanzia gelo brina cessa invece al 20 di ottobre. Per danni precoci da grandine ove ci sia necessità di ritrapiantare, la Società rimborserà un importo fino al massimo 7% del valore assicurato senza alcuna franchigia. La garanzia venti forti per il prodotto tabacco risarcisce fino ad euro 600/ha e per anno i costi per il raddrizzamento delle piante inclinate dal vento Consigliamo all’atto di stipula del contratto di farsi spiegare bene le condizioni offerte. Limiti di indennizzo applicati dalla Compagnia: per grandine e vento 70% per vivai frutto ed olive, vivai vite, pomodoro, cereali, ciliegie, colza, girasole, nettarine, pere, susine,nocciole, noci,patate, riso. Per sbalzo termico, colpo di sole/vento caldo, gelo e brina, eccesso di pioggia, siccità ed eccesso di neve il limite di indennizzo è sempre del 60% sia in forma singola che in presenza di danni combinati tra loro. Per la garanzia siccità su girasole, mais, soia e sorgo non irrigui il limite di indennizzo è pari al 50% netto franchigia. Scoperti del 10% sono applicati su prodotti non irrigui e per il prodotto siccità, per tutte le garanzie che non siano grandine e vento. Relativamente a grandine e vento viene applicato lo scoperto 10% per pomodori, cereali, ciliegie, colza, girasole, mandorle, nettarine,nocciole, noci, vivai. Per il prodotto pere e susine lo scoperto invece è del 20%. Relativamente al prodotto cipolle/cipolline offre delle copertura con apposite tabelle di quanti/qualità specifiche per la tipologia di prodotto. Anche il prodotto patate propone apposite tabelle quanti/qualitative specifiche per tipologia di prodotto (da industria o consumo fresco). La garanzia inizia dall’emergenza per tutte le garanzie tranne per l’eccesso di pioggia che decorre dalla germogliazione, con date diverse a seconda di prodotto da industria o consumo fresco. Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
INTERCONTINENTALE
  • La Compagnia prevede polizze diverse. Propone oltre alle polizza a tre garanzie (generalmente grandine-vento-eccesso di pioggia) anche polizze globali con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT) oppure aventi franchigie diverse per prodotto . La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e Grandine Vento ed Eccesso di pioggia. Per il prodotto a sei garanzie la Compagnia consente una modularità dei rischi. Obbligatori i rischi catastrofali (gelo brina siccità ed alluvione) i rischi successivi possono essere scelti dall’agricoltore, per esempio si può aggiungere solamente grandine, oppure grandine e vento forte oppure grandine ed eccesso di pioggia. La liquidazione del danno avviene per partita sia sopra che sotto soglia. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Propone condizioni particolari per uva da vino, con diverse proposte che variano a seconda della tipologia del prodotto. E’ importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei vebti giorni precedenti ed i cinque successivi la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona. Per i prodotti erbacei propone tipologie di prodotti con tabelle di qualità che si possono differenziare a seconda del tipo di prodotto. Le franchigie hanno comportamenti diversi a seconda della tipologia di danno. Al verificarsi di danni da grandine si applica la franchigia minima (generalmente per uva, frutta e seminativi del 10%, per orticole e tabacco 15% e vivai 20%). Nel caso di danni combinati da grandine e vento la franchigia sarà del 30% per olive, susine, pere, del 20% per tabacco. Per orticole la franchigia sarà del 15% e per frutta, uva da vino, cereali, mais e soia sarà del 10%. Nel caso di altre tipologie di danno (es. gelo e brina, eccesso di pioggia…) la franchigia è fissa del 30%. Nel caso di danni combinati tra grandine e vento forte e sia stata scelta una franchigia a scalare si attiverà una scalarità che si arresta alla franchigia minima prescelta: a danno 40 fr. 10%, a danno 37 fr. 15% e a danno 35 fr. 20%. Nel caso di scelta di franchigia 30 non si applicherà ovviamente nessuna scalarità. Nel caso di danni combinati di grandine e vento con altre avversità a franchigia 30 si provvede a quantificare prima il danno della grandine, per esempio danno grandine 20% liquidato 10% (detratta franchigia 10), il danno successivo, per altre avversità è del 40% (ma sull’80% di capitale avendo detratto il primo danno della grandine del 20%) pertanto il danno effettivo sarà 40*80% = 32. Il danno totale quindi è 20 grandine + 32 altre avversità = 52% – 30 di franchigia il danno netto è 22%. Limiti di indennizzo: nessun limite per grandine e vento forte da soli od associati tra loro, nel caso di danni da eccesso pioggia e gelo brina si ha un limite dell’80% al lordo della franchigia per singola partita, con le seguenti altre limitazioni: su tutti i prodotti per danni causati da alluvione, siccità, eccesso di neve, sbalzo termico, colpo di sole e vento caldo è previsto un limite di indennizzo del 50% lordo franchigia, per singola partita. Nell’ambito della provincia in nessun caso la Società pagherà per uno o più eventi afferenti le avversità con conseguenze catastrofali (limite di indennizzo aggregato) l’importo superiore al 25% del valore assicurato provinciale per gruppo uva o frutta e 20% per ciascuno dei seguenti gruppi: cereali (soia compresa), mais, orticole e pomodoro. Al superamento di detti limiti provinciali il risarcimento avrà luogo ma tramite riproporzionamento. Scoperti: per i prodotti erbacei – orticoli in genere ( compresi cocomeri meloni e pomodoro) da consumo fresco e da industria per i danni causati da eccesso di pioggia, al danno risarcibile verrà applicato uno scoperto del 20%. Uno scoperto del 20% verrà applicato, per tutti i prodotti, per danni da siccità. Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
AEA SOMPO E VITTORIA
  • La Compagnia prevede diverse ed articolate soluzioni. Propone una polizza a tre garanzie (grandine-vento-eccesso di pioggia) con integrativa sotto soglia per tutti e tre gli eventi. La scelta di detta copertura integrativa è opzionale a livello di singolo Socio/Assicurato. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali alluvione gelo/brina e siccità e le garanzie di frequenza grandine, vento forte e eccesso di pioggia, con una modularità che da sei garanzie possono diventare cinque o anche quattro mantenendo sempre le garanzie catastrofali assieme alla garanzia grandine (polizza a 4 eventi) oppure alla grandine e al vento forte (polizza a 5 eventi). Anche per queste polizze la copertura integrativa è prevista per le avversità grandine, vento forte e eccesso di pioggia. Per le garanzie catastrofali l’accesso al risarcimento si attiva solamente al superamento della soglia e della franchigia. Propone infine anche una polizza con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT) Propone, limitatamente alla tipologia di polizza a tre eventi e per l’avversità grandine, articolate soluzioni di franchigie a scalare per i diversi prodotti, sino ad arrivare alla franchigia del 5% per uva da vino, mais, oleaginose, cereali e riso e del 10% per tabacco. In presenza di danni combinati grandine e vento forte la scalarità si ferma alla franchigia minima prevista per ciascun prodotto per la garanzia grandine/vento forte (il livello di franchigia per queste due avversità è normalmente uguale). Limitatamente a SUSINE e CILIEGIE in caso di danni combinati che comprendano anche la presenza di danni derivanti da ECCESSO DI PIOGGIA la franchigia applicata sarà in ogni caso pari al 30%. Se si sceglie invece un certificato con franchigie fisse nel caso di danno di un singolo evento verrà applicata la franchigia minima prevista per detta avversità. Invece in caso di danni combinati tra grandine e/o vento forte con qualsiasi altra avversità avente franchigia 30% per danni sino al 30% viene applicata la franchigia 30%. Per danni complessivi superiori al 30% qualora la percentuale di danno causata dalle avversità grandine e/o vento forte risulti inferiore o pari al 5% la franchigia rimane del 30%. Per danni causati dalle avversità grandine e vento forte superiori al 5% per ogni punto di danno percentuale causato da grandine e vento forte la franchigia viene successivamente ridotta progressivamente di un punto fino al raggiungimento dell’aliquota di franchigia minima del 20% . Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. All’interno delle condizioni speciali di assicurazione per alcuni prodotti (uva da vino, frutta, prodotti erbacei ed orticole) sono previste specifiche tabelle di liquidazione di qualità. Per il prodotto uva da vino prevede una soluzione con tabelle di qualità differenziate, dove, dopo avere stimato l’eventuale danno di quantità, per le avversità grandine ed eccesso di pioggia il danno di qualità, calcolato sul prodotto residuo, verrà determinato considerando la riduzione del valore intrinseco degli acini. La marcescenza per l’eccesso di pioggia sull’uva da vino è risarcibile solamente nei venti giorni precedenti la data di raccolta. Per il prodotto uva in caso di sinistro il risarcimento verrà calcolato per partita e non per destinazione del prodotto (DOC e supero). Scoperto: limitatamente ai certificati di assicurazione che presentano impianti di difesa attiva antibrina e solo qualora il prodotto assicurato sia stato danneggiato esclusivamente o prevalentemente dall’avversità gelo/brina, verrà applicato all’intero indennizzo, per partita assicurata, uno scoperto del 20%. Limiti di indennizzo: sono vari ed articolati, si consiglia di chiedere informazioni all’intermediario assicurativo. Per gelo/brina, siccità, alluvione, eccesso di pioggia, eccesso di neve, sbalzo termico, vento caldo e colpo di sole il limite di indennizzo è pari al 50% del valore assicurato per singola partita. Limite di indennizzo del 60% per danni da vento forte viene applicato per susine, pere, vivai, uva, olive, tabacco, frumento ed altri cereali minori, produzioni orticole e da seme. Un limite di indennizzo del 60% viene anche applicato per grandine e vento forte su ciliegie e piccoli frutti. In caso di applicazione di più limiti di indennizzo verrà applicato solamente il limite prevalente. Tabacco: sono escluse dalla garanzia le due cotiledonari e le successive quattro basali. Limitatamente alla varietà Virginia Bright è prevista una tabella di liquidazione con riferimento a ciascun scaglione di raccolta, con specifici coefficienti. Sempre limitatamente alla varietà Virginia Bright riconosce fino a € 600/ha quale rimborso forfettario nel caso di danni da vento, per spese sostenute per effettuare il raddrizzamento delle piante. In assenza di dati puntuali forniti dagli Enti Pubblici si farà riferimento a quelli forniti da Radar Meteo.”
VH ITALIA
  • La Compagnia propone polizze diverse: STANDARD CAT Una polizza globale a nove garanzie (ex Multirischio) per tutte le colture, ed avente massimo risarcimento 50% per partita netto franchigia, oppure STANDARD FREQUENZA ED ACCESSORIE a sei garanzie con franchigie minime di prodotto per le garanzie grandine e vento forte; per le altre avversità la franchigia è fissa del 30%. Nel caso di franchigie minime diverse tra grandine e vento al verificarsi di danni combinati si applica la franchigia più elevata. Nel caso di danni combinati tra grandine e vento forte e qualsiasi altra avversità si applica la franchigia del 30%. Limiti di indennizzo: Per grandine e vento nessun limite. Per le altre avversità in forma singola o associate con combinazione diversa da quella citata il limite di indennizzo netto franchigia è pari al 60% della somma assicurata. Per Mandorle, Noci e Nocciole viene applicato un limite di indennizzo del 70% anche su grandine e vento. Le franchigie applicate nella opzione STANDARD FREQUENZA ED ACCESSORIE sono generalmente per grandine e vento: Frutta 15% ad eccezione di Mele e Cachi, Olive 10%, uva 10% orticole e seminativi 10%. Per le ciliegie la garanzia vento forte ha franchigia 30%. Per il prodotto uva da vino sono previste opzioni assicurative diverse, con apposite tabelle che valutano il danno in base alla percentuale di danni danneggiati. SECUFARM Da diversi anni la Compagnia propone questa polizza particolare e ben apprezzata dal mercato ma solamente per frutta, uva, olive, pomodoro, cocomeri e meloni, mais, riso, frumenti, orzo. Tale polizza prevede due diversi tipi di scalarità che superato il danno 20 o 30% decrescono sino ad arrivare anche a fr. 0 se i danni sono causati da grandine e/o vento forte altrimenti la franchigia applicata sarà del 30% Sono previsti limiti di indennizzo: per grandine e vento in forma singola o associata limite 80%. Per tutti gli altri eventi con combinazioni diverse da grandine e vento il limite è pari al 60% della somma assicurata. Per il prodotto uva da vino il limite di indennizzo di grandine e vento è innalzato al 95% , fermo restando il limite del 60% per le altre combinazioni. Per Secufarm la valutazione del danno è legata alla categoria commerciale del prodotto. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. In presenza di reti antigrandine si ha una riduzione della tariffa grandine. Propone condizioni particolari per uva da vino, con calcolo della qualità legata all’epoca del sinistro. Prevede una maggiorazione del danno qualitativo legato alle percosse della grandine sui tralci. E importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti la data di raccolta stabilita dalla Compagnia: 1 agosto per vitigni precoci, 20 agosto vitigni medi e 9 settembre per vitigni tardivi. Propone garanzie particolari per frutta e prodotti erbacei. Alcune condizioni possono differire da quanto offerto dalla maggioranza del mercato assicurativo. Cessazione della garanzia: per evitare spiacevoli equivoci si consiglia di chiedere direttamente all’assicuratore in fase di stipula della polizza in quanto tali date possono variare da prodotto a prodotto. Il gruppo valuta eventuali dati meteo forniti dalla Società Radar Meteo comesupporto alla propria rete peritale, proposta dal Consorzio di difesa, avente l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
ZURICH
  • La Compagnia propone: Una polizza globale a nove garanzie con possibilità di integrativa per grandine e vento. Una polizza a sei garanzie comprendenti le tre catastrofali (alluvione, siccità, gelo-brina) e le tre garanzie di frequenza (grandine, vento ed eccesso pioggia), con integrativa per grandine e vento, per questa tipologia di prodotto sono possibili anche opzioni intermedie a 4 e 5 garanzie. Una polizza a tre garanzie che comprende le avversità di frequenza grandine, vento ed eccesso di pioggia, con possibilità di integrativa su tutto il pacchetto, ed infine una polizza a due garanzie grandine e vento con possibilità di integrativa per ambedue le garanzie. Per valutare le diverse possibilità offerte quindi è opportuno confrontarsi con l’Agente all’atto della stipula del certificato. Franchigie: in caso di danni da grandine e vento forte viene applicata la franchigia minima del prodotto. Nel caso di danni combinati tra grandine e vento ove quest’ultimo abbia una franchigia superiore automaticamente verrà applicata la franchigia più alta. Nel caso di danni combinati tra grandine e vento ed altre garanzie, per danni superiori al 30%, si attiva una scalarità che arriva sino al 20%. Propone garanzie particolari per uva da vino e prodotti erbacei . Per il prodotto frutta prevede apposite tabelle di qualità ad eccezione di ciliegie, fragole e piccoli frutti. Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. La garanzia vento forte cessa alla raccolta per tutti i prodotti tranne per il prodotto mais che cessa al punto nero ma non oltre il 30/10. L’eccesso di pioggia cessa il 10/10. Il colpo di sole cessa il 5 settembre. Limiti di indennizzo applicati dalla Compagnia: per grandine e vento nessun limite di indennizzo, per avversità diverse da grandine e vento da sole o combinate tra loro 60%. Non sono previsti scoperti. Propone opzioni diverse sul prodotto uva da vino, con calcolo della perdita di qualità dalla formazione dell’acino. La tabella di qualità applica alla perdita di quantità un apposito coefficiente basato sul concetto degli acini compromessi. E’ importante sottolineare che la Compagnia per il prodotto uva, in caso di sinistro liquida il danno per partita e non per destinazione del prodotto (DOC o supero). Per l’uva da vino e per la garanzia eccesso di pioggia, che causi la marcescenza, la copertura ha validità nei venti giorni precedenti ed i cinque giorni successivi la data di raccolta stabilita dalla Cantina Sociale di riferimento della zona. Propone garanzie particolari per frutta e prodotti erbacei. Per quanto riguarda il prodotto tabacco, la garanzia ha inizio dall’attecchimento delle piantine e prevede, nel caso di danni da vento forte un rimborso forfettario sino ad € 600/ha per le spese di raddrizzamento sostenute. Per le produzioni di cocomeri e meloni, così come per mais da insilaggio e mais dolce viene riconosciuto oltre al danno da quantità anche quello di qualità con apposite tabelle. Aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio di difesa, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro.
TUA
  • La Compagnia offre diverse ed articolate soluzioni. Propone una polizza a due e tre garanzie (generalmente grandine-vento a cui si può aggiungere eccesso di pioggia) con integrativa sotto soglia per tutte le garanzie. La polizza a sei garanzie include le tre catastrofali Alluvione Gelo Brina e Siccità e le garanzie di frequenza Grandine Vento ed Eccesso di pioggia. L’abbassamento della soglia è previsto solo per le garanzie grandine, vento ed eccesso di pioggia. Per le garanzie catastrofali l’accesso al risarcimento si attiva solamente al superamento della soglia e della franchigia. Propone infine anche una polizza con tutte e nove le garanzie a fr. 30 fissa (CAT). Propone poi delle polizze sperimentali ad indici (pure oppure ibride). I prodotti interessati sono: uva da vino, frumenti, orzo, mais ed erba medica. Sono prodotti fortemente innovativi offerti in esclusiva e che possono essere particolarmente interessanti. Propone poi una polizza innovativa per uve di pregio (Amarone) che riconosce danni di qualità maggiorati in presenza di danni al ridosso della raccolta. In riferimento alla garanzia eccesso di pioggia questa si attiva i venti giorni prima dell’inizio della raccolta (data convenzionalmente fissata nelle C.G.A.) e comprende anche i cinque giorni successivi a tale data. Per il prodotto uva in caso di sinistro il risarcimento verrà calcolato per partita e non per destinazione del prodotto (DOC e supero). Tariffe scontate possono essere applicate per prodotti sotto rete o in presenza di impianti di protezione. Riconosce i danni per eccesso di pioggia nelle drupacee (craking) entro venti giorni dalla raccolta. Per il tabacco il numero di foglie escluse dalla garanzia sono le 2 di trapianto e 4 basali. Riconosce un rimborso forfettario fino ad euro 600/ha dei danni da raddrizzamento causati dal vento se almeno il 15/30% delle piante ha una inclinazione del caule rispetto al perpendicolare superiore al 20% ed un rimborso per maggiori costi nel caso di piante accecate. Ha una tabella di liquidazione per il virginia bright. Propone anche per le produzioni erbacee delle soluzioni con una tabella di qualità da applicarsi sul prodotto residuo. La franchigia per le garanzie catastrofali e generalmente anche per le accessorie è pari al 30%. Al verificarsi di danni combinati da grandine e vento e qualsiasi altra avversità in garanzia la franchigia diviene unica del 30% quando i danni da grandine e vento sono inferiori o uguali alla metà del danno complessivo. La franchigia diviene del 20% quando i danni da grandine e vento sono superiori alla metà del danno complessivo. La Compagnia aderisce all’iniziativa RADAR METEO proposta dal Consorzio di difesa, con l’obbiettivo di fornire dati meteo uniformi e affidabili soprattutto in mancanza di centraline arpav vicine alla zona oggetto di sinistro. Prevede uno sconto in presenza di impianti di difesa attiva: nel caso di reti antigrandine la riduzione del tasso grandine è pari all’80% e nel caso di impianto antibrina la tariffa della garanzia gelo è ridotta del 30%



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi