News

Campagna assicurativa 2021: +9% il valore delle produzioni vegetali assicurate a Padova

bilancio 2021

Anche quest’anno sono aumentate in maniera importante le realtà agricole che puntano sull’assicurazione per tutelare raccolto e quindi il reddito aziendale, nonostante le difficoltà economiche affrontate dalle imprese in tempo di pandemia.

A metà luglio si è chiusa la campagna assicurativa 2021 di Condifesa Padova.

Sono stati quasi 122 milioni di euro i valori definitivi delle produzioni vegetali, maggiori di circa il 9% rispetto a quelli del 2020, per un premio complessivo corrisposto alle compagnie di assicurazione di 12.887.170,44 euro.

I risarcimenti assicurativi dal 20 dicembre

Sul fronte dei risarcimenti, la campagna assicurativa si chiude con gli agricoltori padovani che riceveranno circa 14 milioni di euro, al netto delle franchigie contrattuali, a ristoro dei danni subiti a causa del maltempo nel 2021.

Quest’anno i risarcimenti sono aumentati in maniera esponenziale rispetto al 2020, a dimostrazione che ogni anno è diverso dagli altri e che gli eventi atmosferici condizionano sempre di più il comparto agricolo.

I pagamenti sono liquidati ai soci da parte delle compagnie assicurative a partire dal 20 dicembre, così da salvaguardare al meglio le imprese.

Il clima condiziona sempre più l’agricoltura

La situazione metereologica è sempre più variabile, con fenomeni estremi violenti, che danneggiano fortemente il settore agricolo anche della provincia padovana.

Gli stessi strumenti di difesa attiva, come le reti antigrandine e gli impianti antibrina, a volte non sono sufficienti per proteggere i raccolti di fronte a un clima che alterna siccità a gelo nel giro di poco tempo, con trombe d’aria e grandine.

Ecco perché le assicurazioni agricole e i fondi mutualistici sono utili per proteggere il reddito aziendale delle imprese del settore agricolo padovano che fatturano oltre 900 milioni di euro e contribuiscono a preservare la fertilità di un ampio territorio che si estende dalle rive del Brenta a quelle dell’Adige, dai Colli Euganei alla Laguna.

Contattaci per maggiori informazioni:

tel. 049 807 7630

fax. 049 796 4268

info@codipd.it

0